Chambers è il quinto capitolo di Diari Pisani, la serie di videodocumentari dedicata agli esponenti della scena artistica e culturale contemporanea di Pisa.

Il gruppo nasce dalla volontà di Andrea, Nicola e Theo di continuare a suonare dopo la chiusura della loro esperienza Violent Breakfast, band hardcore-screamo attiva in Italia e in Europa dal 2003 al 2008. Chiamati Gigi (Summer Camp Disease) e Alberto (Cohesion) si formano i Chambers, singolare creatura post-hardcore nel panorama musicale italiano odierno. Dagli stilemi ancora math-screamo del primo omonimo disco (2010), con La mano sinistra (2012) “ritornano con un cantato in italiano, dove i testi si fanno capire e amare, poesie urlate e parlate, sangue nelle mani che percuotono gli strumenti e rabbia  che si trasforma in pura emozione. Una vena creativa fuori dal comune” (Distorsioni). Prodotti da To Lose La Track, etichetta emblema del fermento underground italiano con radici hardcore (Fine Before You Came, Gazebo Pengins, Johnny Mox, Altro, Marnero), nel dicembre 2014 entrano in studio per registrare il nuovo disco.

Diari Pisani #5 ne ‘riprende’ le tappe: dall’ultimo concerto dei Violent Breakfast il 21 maggio 2008, passando per la genesi del suono del gruppo, il loro percorso di crescita dentro una ‘scena’ che in anni è cambiata come loro, fino all’ingresso in studio con Valerio (Inferno/Hombre Lobo). Se La mano sinistra “parlava di non-luoghi” – scrive la band – “con La guerra dei trent’anni i luoghi tornano ad essere reali, fatti di identità, di carattere. Di ore di buio e di sorrisi. Il luogo come mèta di un viaggio, come spazio da attraversare, conoscere, osservare e vivere”. Il documentario ne ripercorre diversi, tra cui vari palchi, fulcro della loro attività musicale: il C.S. Newroz di Pisa, all’aperto lungo l’argine dell’Arno e di nuovo al chiuso, nei palazzi medievali del centro di Pisa e in una fabbrica abbandonata di Pistoia. Si vive dentro al RedRoom Recording Studio, installato in un casolare del lungomonte pisano. Scorrono ricordi di incontri avvenuti durante i tour, si rincontrano per strada amici (Jacopo dei Fine Before You Came/Verme e Nico dei Laghetto/Marnero), con cui si convidono concerti e dischi. “E in fondo sono proprio i luoghi che osservano i nostri passi, e che ci raccontano come siamo arrivati fin qua”. Firmato: Andrea, Alberto, Gigi, Nicola e Theo.

Soggetto, regia, fotografia: Maria Teresa Soldani
Montaggio: Matteo Passerini
Musica: Violent Breakfast, Chambers
Durata: 43ʼ

Realizzato grazie ai sostenitori della campagna di crowdfunding condotta sul portale italiano Eppela.

Sponsorizzato da Fumettando Comicshop (Piazza Gambacorti 9, Pisa)

fumettando2

C-Frames Production 2015 ©

CONDIVIDI:

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>